Cerca
  • Avv. Luca Feroldi

Sabatini-ter, dal Ministero le modalità operative


Il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato nei giorni scorsi una circolare esplicativa (circolare 15 febbraio 2017 n. 14036) con la quale ha chiarito le modalità operative per poter accedere agli incentivi noti come Sabatini- ter.

In particolare, l’istanza ed i relativi allegati andranno redatti esclusivamente utilizzando i formulari disponibili sul sito ministeriale www.mise.gov.it, pena l’esclusione del soggetto richiedente

L’istanza compilata in formato elettronico andrà quindi firmata digitalmente (pena l’invalidità della domanda) ed inviata via pec agli intermediari finanziari aderenti alla convenzione, cui competerà la valutazione circa la sussistenza dei presupposti dimensionali per poter godere dell’agevolazione.

Particolare attenzione dovrà essere prestata nella compilazione delle sezioni della domanda che riguardano i requisiti dimensionali dell’impresa richiedente, nonchè a tipologia dell’investimento per il quale si richiede l’agevolazione.

L’impresa infine dovrà dichiarare di non aver goduto in precedenza di agevolazioni per i medesimi beni; così come, con la sottoscrizione dell’istanza si impegnerà a non richiedere ulteriori agevolazioni.


12 visualizzazioni

© 2017 by Studio Legale Feroldi created with Wix.com - P.Iva  02857250985

  • LinkedIn Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Facebook Social Icon