Cerca
  • Avv. Luca Feroldi

CONTROLLO DI LEGALITÀ DEL NOTAIO PER L’ACQUISTO DELLA CASA "SULLA CARTA"


Maggiori garanzie per l’acquirente di un immobile ancora da costruire. Il Senato ha definitivamente approvato il disegno di legge 2681 che prevede, all’art.12, la delega al Governo per l’adozione di misure a tutela dei diritti patrimoniali degli acquirenti di immobili da costruire.

I principi della delega impongono il “controllo di legalità” del notaio circa l’adempimento di due obblighi già previsti per legge e, vale a dire, quello di consegnare una fidejussione di importo corrispondente alle somme e al valore di ogni altro eventuale corrispettivo che il costruttore ha riscosso e deve ancora riscuotere dall’acquirente prima del trasferimento della proprietà (art. 2 D.Lgs.122/2005) e, a conclusione dei lavori, della cosiddetta “polizza decennale postuma” a beneficio dell’acquirente (art. 4 D.Lgs. 122/2005). Ancora, la delega prevede che venga comminata la nullità relativa del contratto in ipotesi di inadempimento a tale ultimo obbligo assicurativo.

#notaio #casa

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti